NL EN US DE FR PL CZ ES PT IT SE HU GR RO SK JP CN AE IL

Classici E&R
Kleiweg 1 5145NA Waalwijk, Paesi Bassi
+31 416 751 393

Domenica 6 dicembre EXTRA OPEN dalle 12:00 alle 16:00
Vai all'inventario Vendi la mia macchina

Ferrari Testarossa

La Ferrari Testarossa è un'auto sportiva a motore centrale a 12 cilindri. La produzione è iniziata nel 1984, come successore della Ferrari Berlinetta Boxer. Prodotto originariamente dal 1984 al 1991, con due revisioni del modello dopo la fine della produzione Testarossa e l'introduzione della Ferrari 512 TR e della Ferrari F512 M, prodotte dal 1992 al 1996. Quasi 10.000 unità (Testarossa, 512 TR e F512 M) erano prodotto, rendendolo uno dei modelli Ferrari più prodotti nella storia, nonostante il suo prezzo elevato e il design esotico. La Ferrari F512 M è stata venduta al dettaglio nel 1995 per 220,000 dollari. La Testarossa è una coupé a 2 porte presentata per la prima volta al Salone dell'Auto di Parigi nel 1984. Tutte le versioni di Testarossa avevano un cambio manuale a 5 marce montato posteriormente. Il motore posteriore centrale, la disposizione a trazione posteriore mantiene il centro di gravità al centro dell'auto. La Testarossa originale è stata riprogettata nel 1992 e rilasciata come Ferrari 512 TR. La F512 M è stata presentata al Salone dell'Auto di Parigi nel 1994. La F512 M è stata l'ultima vettura 12 cilindri a motore centrale della Ferrari, a parte la Ferrari F50, la Ferrari Enzo e la LaFerrari, con l'ultimo motore piatto della Ferrari. La Ferrari Testarossa è stata sostituita nel 1996 dalla 550 Maranello coupé con motore anteriore. La Testarossa non deve essere confusa con la Ferrari TR "Testa Rossa" della fine degli anni '1950 e dei primi anni '1960, che erano vetture sportive GT.

Auto d'epoca Ferrari in vendita

Il nome Testarossa (che significa "testa rossa" in italiano) deriva dalle coperture delle camme dipinte di rosso sul motore flat 12. Il Testarossa può risalire alle sue radici ai guasti della 512i BB nel 1981. I problemi che dovevano essere risolti includevano una cabina che diventava sempre più calda e la mancanza di spazio per i bagagli. Per risolvere questi problemi il Testarossa doveva essere più grande del suo predecessore, il Berlinetta Boxer. Il corpo di Pininfarina era una partenza dal pugile sinuoso. Le strisce laterali a volte che si estendevano dalle porte ai parafanghi posteriori erano necessarie per le regole in diversi paesi che vietavano le grandi aperture sulle auto. Il Testarossa aveva due radiatori nella parte posteriore con il motore invece di un singolo radiatore rivolto verso l'alto. I freni hanno fornito aria fresca ai radiatori laterali montati sul retro, evitando così il surriscaldamento del motore. Un'ultima aggiunta unica al nuovo design è stata un unico specchietto retrovisore montato sul lato conducente e, nel 1987, unito da uno specchietto retrovisore lato passeggero. Come il suo predecessore, Testarossa utilizzava sistemi di sospensione anteriore e posteriore a doppio braccio oscillante. Quando è stato introdotto nel 1985, il Testarossa aveva ruote knockoff in un solo bullone in magnesio che utilizzavano il sistema Michelin TRX. Nel 1986 le ruote mantennero lo stesso design ma furono cambiate con un diametro standard di 410 mm, con una larghezza di 200 mm nella parte anteriore e 250 mm nella parte posteriore. La sospensione del modello del 1988.5 fu riprogettata e le ruote furono cambiate di nuovo dall'impostazione di knockoff di singolo bullone al modello di cinque bulloni Ferrari standard. Il Ferrari Testarossa Spider è l'unica variante convertibile ufficiale del Testarossa. L'auto è stata realizzata per Gianni Agnelli, all'epoca capo della Fiat, come regalo. Il ragno Testarossa aveva un esterno argento, un interno in pelle di magnolia bianca con una striscia blu scuro che correva sopra i davanzali neri opachi e un piano bianco che poteva essere riposto manualmente. Il veicolo è stato consegnato ad Agnelli nel 1986. Molti clienti hanno richiesto il loro Spider Testarossa, ma la Ferrari ha rifiutato tutti. Il ragno ufficiale non era diverso meccanicamente rispetto ai normali Testarossa disponibili sul mercato europeo.

Acquistare una Ferrari Testarossa?

Il prezzo della Ferrari Testarossa nel 1989 fu di 181,000 USD. Sebbene abbia avuto successo su strada, il Testarossa non è apparso sulle piste. Come topper della Ferrari negli anni '1980, la vettura fece numerose apparizioni nella cultura pop, in particolare nel gioco arcade OutRun e nella terza stagione di Miami Vice.

Ferrari Testarossa

E & R Classics, il tuo specialista di auto d'epoca Ferrari!

Clicca qui per vedere il nostro inventario

Quali sono i vantaggi di acquistare un'auto Ferrari Testarossa presso ER Classics?
- Un vasto assortimento di auto d'epoca in vendita
- Tutte le auto vengono accuratamente controllate dai meccanici nella nostra officina
- MOT, saldatura e procedimenti interni per la tua auto Ferrari Testarossa
- I nostri meccanici specializzati di vecchi tempi possono occuparsi di tutti i procedimenti
- Possiamo occuparci delle riparazioni, della manutenzione e delle esigenze personalizzate
- Restauro completo della tua auto Ferrari Testarossa
- Siamo in grado di consegnare la tua auto d'epoca in qualsiasi paese europeo